ITA | ENG

Imparare l’arte del foraging. Conoscere, raccogliere, consumare il cibo selvatico – Valeria Margherita Mosca (secondo incontro)

Valeria Margherita Mosca con costanza e caparbietà ha trasformato una tradizione familiare, quella di passeggiare nei boschi, in un lavoro. Oggi dalla sua base a Valmalenco in Valtellina si sposta per tenere corsi, gite e lezioni di foraging (alimurgia). Grazie al suo sito Wood*ing, con l’aiuto di esperti, diffonde la cultura della raccolta, nel rispetto della sicurezza personale e tutelando il territorio. Inoltre, ama preparare ricette a base di questi ingredienti, preparando piatti o menu interi, saporiti, sani, colorati. Esperta di foraging con una passione per il trekking e l’esplorazione, Valeria Margherita Mosca ci apre il mondo della raccolta del cibo spontaneo. Un mondo che è futuro, sostenibilità, bellezza, avventura e che invita a riconnettersi con la natura nel modo più semplice: cibandosi di ciò che offre. Oltre 150 specie di erbe, fiori, arbusti, alberi, frutti, funghi, ma anche licheni, alghe e molluschi – comuni nel nostro habitat o incredibili e quasi misteriose – si alternano a tanti suggerimenti per conoscere ed esplorare gli ambienti più diversi.

 

Locandina


Data
19/11/2019
Luogo
Monastero di San Pietro in Lamosa - Provaglio d'Iseo - (Bs)
Relatore/i
Valeria Margherita Mosca
Progetto
racCONTA LA MONTAGNA
Iscriviti alla newsletter