ITA | ENG

GIAN PIETRO VERZA, GUIDA ALPINA E PROGETTISTA ELETTRONICO ATTREZZI: PICOZZA, RAMPONI E COMPUTER

Gian Pietro Verza, nato a 8 metri sul livello del mare nel Polesine, compie un percorso di vita professionale che lo spinge fino agli 8000 del Everest, tra le montagne del Khumbu, Himalaya del Nepal.
Un incontro emozionante colle energie più intense delle montagne, dove tutto dipende dalla capacita di creare un’intima armonia con l’ambiente.
Un incontro per conoscere e confrontarsi su un’esperienza di vita in cui la montagna è entrata come una componente decisiva, tracciando una singolare evoluzione professionale.
Dalla professione di progettista elettronico è migrato a quella di guida alpina. E poi ha dovuto imparare a coniugare le due professionalità approcciando alla realizzazione e gestione tecnica della Piramide dell’Everest.
Una sinergia che gli ha permesso di contribuire a progetti scientifici sulle montagne più alte.

LOCANDINA


Data
12/04/2018
Luogo
Aula magna, Università della Montagna, Via Morino 8 - Edolo (BS)
Relatore/i
Gian Pietro Verza, Alpinista, esperto conoscitore dell’ambiente himalayano, responsabile di numerosi progetti scientifici in alta quota per il monitoraggio dati per il cambiamento climatico
Registrazione
Progetto
Italian Mountain Lab
Iscriviti alla newsletter