ITA | ENG

Domesticazione di piante alimentari e officinali: l’esperienza del CREA di Trento

Per molte specie vegetali officinali e/o alimentari per le quali esiste domanda di materia prima, l’unica fonte di approvvigionamento è costituita dalla raccolta di piante spontanee.

In questo seminario, dopo un breve accenno alla problematica esistente a livello locale inerente la regolamentazione della raccolta di piante spontanee, soprattutto in territorio montano, vengono presentate le attività di ricerca condotte da parte della sede del CREA di Trento sui temi della domesticazione, conservazione e caratterizzazione di alcune specie di piante alimentari e di interesse aromatico-medicinale. In particolare, si focalizzerà l’attenzione sulle attività che hanno avuto una ricaduta positiva sulle aziende agricole impegnate nella raccolta e coltivazione di queste essenze in montagna.

Il seminario è rivolto principalmente agli agricoltori, ai tecnici agronomi e a tutti coloro che vogliono approcciarsi alla raccolta e alla coltivazione di piante alimentari e officinali di montagna e che intendono creare piccole filiere basate sul loro impiego.

ℹ L’evento è accreditato per il riconoscimento di  0,250 CFP, ai sensi del Regolamento CONAF n .3/13

ℹ Per gli studenti iscritti al corso di laurea in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano il seminario vale 0,25 CFU

SLIDE EVENTO


Locandina
Data
13/05/2021
Luogo
Esclusivamente online
Ora
3:00 pm
Relatore/i
Pietro Fusani - Ricercatore del CREA Centro Foreste e Legno, sede di Trento
Registrazione
Progetto
CereAlp
Iscriviti alla newsletter