ITA | ENG

Cereali di montagna: l’esperienza di agricoltori che scommettono su una filiera locale di qualità in Valle Camonica

L’agricoltura nelle aree alpine svolge un ruolo chiave per favorire una corretta gestione del paesaggio, la conservazione della biodiversità e per preservare l’abbandono delle aree marginali da parte dell’uomo. Durante il seminario verrà presentata l’esperienza di alcuni agricoltori del “Biodistretto di Valle Camonica” nel coltivare e trasformare cereali di montagna, maturata in anni di lavoro e associazionismo. Il seminario ha l’obiettivo di presentare un caso concreto di come nasce e si sviluppa una filiera agro-alimentare basata sulla coltivazione di cereali in territori montani come quelli della Valle Camonica. In particolare, verranno presentate le buone pratiche per la valorizzazione di prodotti cerealicoli locali partendo dal concetto di “coltivazione partecipata”.
Durante l’incontro vi saranno anche i contributi di ricercatori UNIMONT e tecnici dell’Associazione “Rete Semi Rurali” che daranno risalto all’importanza del supporto tecnico-scientifico agli agricoltori affinché possano sviluppare filiere agro-alimentari sostenibili e di qualità.

ℹ L’evento è accreditato per il riconoscimento di  0,250 CFP, ai sensi del Regolamento CONAF n .3/13

ℹ L’evento è accreditato per il riconoscimento di  1 CFP per i soci AIGAE

ℹ Per gli studenti iscritti al corso di laurea in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano il seminario vale 0,25 CFU

SLIDE


Locandina
Data
01/12/2021
Luogo
Polo UNIMONT (Edolo, BS) e Online
Ora
4:00 pm
Relatore/i
Vari
Registrazione
Progetto
CereAlp
Iscriviti alla newsletter