ITA | ENG
6 Febbraio 2020

Regione Lombardia apre una consultazione pubblica su BLOCKCHAIN e SETTORE ALIMENTARE

Il Centro di Ricerca per la Gestione Sostenibile e la Difesa della Montagna – Ge.S.Di.Mont. di UNIMONT, polo d’eccellenza dell’Università degli Studi di Milano situato a Edolo (Bs), segnala la consultazione pubblica indetta da Regione Lombardia per avviare una sperimentazione Blockchain al fine di migliorare la tracciabilità dei prodotti di origine animale.

E’ possibile che molti di voi abbiano sentito parlare di Blockchain in relazione alla finanza al grande tema delle criptovalute; in realtà la tecnologia Blockchain può essere utilizzata in molti altri settori e dare risposte efficaci e innovative.
Un esempio è quello che la vede a servizio del settore alimentare, per migliorare e rendere più trasparente la tranciabilità della filiera produttiva e aumentare così i livelli di sicurezza alimentare.

Regione Lombardia ha deciso di sperimentarne l’uso, sviluppando una Web App. A cosa servirà l’app?

  • Raccogliere dati e informazioni certificate da differenti banche dati di enti (pubblici e privati) coinvolti nel garantire la qualità del prodotto;
  • Utilizzare una blockchain per registrare in modo immutabile le informazioni acquisite;
  • Dare accesso al consumatore all’intera storia del prodotto.

Attualmente è aperta una consultazione pubblica, che chiuderà il 14 febbraio. L’obiettivo è raccogliere importanti spunti di riflessione e consigli da parte di tutti i rappresentanti del settore e dei cittadini/consumatori. Partecipando al sondaggio anche tu sarai parte dell’innovazione!

Clicca qui per partecipare al sondaggio.

Qui tutte le info sul progetto.


Iscriviti alla newsletter