ITA | ENG

PROALPI

Obiettivo primario del progetto è la valorizzazione di quattro filiere produttive tradizionali della zona alpina:

  • carne e salumi,
  • miele,
  • erbe officinali,
  • latte e suoi derivati

Per raggiungere l’obiettivo sono state implementate le seguenti azioni specifiche: definizione delle caratteristiche che maggiormente qualificano il prodotto; individuazione delle relazioni che legano la produzioni allo specifico contesto ambientale attraverso l’individuazione di opportuni parametri ed indicatori della tipicità e della qualità; sfruttamento delle conoscenze acquisite e il loro trasferimento agli operatori per favorire il miglioramento della qualità del prodotto finito e l’introduzione di innovazioni tecnologiche che possono costituire un valido supporto per la valorizzazione, lo sviluppo e la promozione di tutta la filiera; individuazione di nuove modalità per la veicolazione al consumatore finale delle informazioni pertinenti la qualità del prodotto tipico.

Relazione di progetto: link

Anno inizio
2009
Partnernariato

Ge.S.Di.Mont.

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Veterinarie per la Sicurezza Alimentare (VSA)

Parco Nazionale Val Grande

A.S.L. V.C.O.

Laboratorio Cantonale Bellinzona

Ente finanziatore
Interreg Italia - Svizzera
Anno fine
2012
Capofila
Bioethica food safety engineering sagl
Team

Giuseppe Carlo Lozzia

Iscriviti alla newsletter