ITA | ENG
13 Ottobre 2013

Il Ge.S.Di.Mont. ha ottenuto il riconoscimento di ente cooperante al network nazionale per la biodiversità

Il Network Nazionale per la Biodiversità (NNB), strumento cruciale all’interno progetto “Sistema Ambiente 2010”, è costituito da una rete di Enti cooperanti riconosciuti a livello nazionale ed internazionale per le elevate competenze nel campo dell’acquisizione e gestione di dati di biodiversità. Gli Enti cooperanti condividono dati e informazioni sulla presenza di specie in Italia, consentendo l’integrazione di questi nei database internazionali. Lo scopo del NNB, grazie al raggruppamento delle attuali conoscenze sulla biodiversità nel nostro paese, è quello di implementare la diffusione e condivisione dei dati sulla biodiversità al fine di un loro utilizzo nella ricerca di base e applicata, educazione a diversi livelli, lungimiranti politiche di gestione delle risorse ambientali.

Partendo dai dati faunistici contenuti nel progetto Chrysomelidae Barcoding (C-Bar) il Centro Interdipartimentale di Studi Applicati per la Gestione Sostenibile e la Difesa della Montagna (GeSDiMont) ha ottenuto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, previa positiva valutazione del Comitato Tecnico e Scientifico NNB, il riconoscimento di Ente Cooperante al Network Nazionale per la Biodiversità. La stipula del Protocollo d’intesa tra i due Enti è prevista per i prossimi giorni.


Iscriviti alla newsletter