ITA | ENG
4 Ottobre 2021

Formazione e sviluppo sostenibile: la Statale a Expo 2020 Dubai

L’Ateneo milanese tra i protagonisti dell’esposizione universale con un palinsesto ricco di interventi autorevoli.


L’Università degli Studi di Milano protagonista all’esposizione universale Expo 2020 Dubai con contributi e interventi sui temi della formazione e dello sviluppo sostenibile. Il coinvolgimento è frutto della collaborazione tra l’Università degli Studi di Milano e il Commissariato Generale di Sezione dell’Italia a Expo 2020 Dubai. I temi sui quali l’Ateneo è stato chiamato a fornire il proprio contributo, in funzione della portata innovativa del proprio modello formativo e dei suoi più autorevoli studi e ricerche, sono molteplici: dallo sviluppo sostenibile nei territori montani alla sostenibilità delle filiere agricole, al ruolo della formazione universitaria fino alle ultime ricerche in materia di connettività e digitale.

Il contributo della Statale all’esposizione universale inizierà con la settimana inaugurale di Expo 2020 Dubai dedicata a “Clima e biodiversità”.

Il 7 ottobre l’Ateneo sarà protagonista del Forum internazionale sulle montagne “Reaching for the Stars: Sustainable and Climate Resilient Mountain Development” co-curato dal Commissariato Generale di Sezione dell’Italia a Expo 2020 Dubai, dalla FAO – Mountain Partnership e dall’associazione internazionale Aga Khan Development Network. Riconosciuto come “modello” efficace e buona pratica per la valorizzazione dei territori montani, il polo UNIMONT dell’Università degli Studi di Milano decentrato a Edolo, piccolo comune nel cuore delle Alpi centrali, porterà al centro del dibattito internazionale le montagne italiane ed europee, con la sua testimonianza sull’esperienza di collaborazione e networking con le montagne italiane ed europee.

L’8 ottobre, con l’evento “Connecting Youth and Mountains, Creating a lively Future” presso il Padiglione Italia, l’Ateneo approfondirà l’importanza della formazione per promuovere lo sviluppo sostenibile delle aree montane insieme a partner internazionali ed europei e con la partecipazione delle istituzioni nazionali. A tale evento sarà possibile partecipare in diretta streaming tramite il canale YouTube “Italy Expo 2020” al seguente link: www.youtube.com/c/ItalyExpo2020
L’evento “Connecting Youth and Mountains, Creating a lively Future” rappresenta anche il momento in cui sarà presentato in anteprima mondiale il “Mountain Education and Innovation Manifesto (MEIM)” che identifica le necessità formative per la promozione dello sviluppo sostenibile nelle aree montane. Il Manifesto è stato creato grazie a una consultazione internazionale che ha coinvolto oltre 100 giovani provenienti da 28 Paesi del mondo nell’ambito del programma “Youth4Mountains” sviluppato da UNIMONT – Università degli Studi di Milano, FAO-Mountain Partnership, EUROMONTANA e Alparc..


Iscriviti alla newsletter