ITA | ENG
12 Maggio 2014

Convegno “Giovani in quota”. L’Assessore Rossi visita l’Università della Montagna

Il Convegno è rivolto ai giovani che vogliono vivere ed operare in montagna condividendo in un tavolo di lavoro con vari soggetti istituzionali e del mondo imprenditoriale le opportunità e gli scenari di sviluppo. All’interno del convegno uno spazio sarà dedicato all’illustrazione delle azioni regionali a favore dei giovani e della promozione della montagna lombarda.

Il convegno punterà ad evidenziare le opportunità a disposizione dei giovani nell’ambito della formazione, del lavoro e dello sport in montagna.

Tale iniziativa si inserisce nelle numerose attività a carattere sovralocale organizzate dalla sede di Edolo realizzate anche in virtù del mandato ricevuto dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca con specifico accordo di programma di durata quinquennale. Tale accordo ha affidato all’Università di Milano il compito di promuovere l’evoluzione del polo universitario edolese in un centro di eccellenza, denominato “Università della Montagna”, che aggreghi competenze e favorisca e coordini iniziative formative, di ricerca e sperimentazione scientifica per le aree montane del Paese, coinvolgendo università, enti e istituzioni nazionali ed europei competenti.

Parteciperanno al convegno: Anna Giorgi, Direttore Ge.S.Di.MOnt.; Giuseppe Carlo Lozzia, Presidente Corso di Laurea Valmont; Andrea Cottini, Associazione ARS.UNI.VCO.; Silvio Moratti, Liceo dello Sport della Valcamonica; Giacomo Baccanelli, Presidente Assorifugi Lombardia; Luca Biagini, Presidente Guide Alpine di Lombardia; Fabiano Monti, ALPsolut S.r.l.; Emanuele Ghirardelli, Coldiretti; Mirco Bressanelli, tre volte campione italiano di handbike e ideatore della Gleno – Vajont. Interverranno studenti laureati dell’Università della Montagna, che lavorano e porteranno le loro esperienze di successo.

 

È possibile seguire il convegno in diretta streaming, per avere maggiori informazioni clicca qui.


Iscriviti alla newsletter