ITA | ENG

Interreg Alpine Space – Small Scale Projects

I progetti su piccola scala sono più brevi e coinvolgono meno partner rispetto ai progetti classici. Permettono ai beneficiari di affrontare argomenti innovativi da una prospettiva tematica e/o territoriale. La loro selezione segue una procedura di candidatura in un’unica fase.
I progetti su piccola scala hanno le seguenti caratteristiche:

  • Budget totale: da 250 a 750 milioni di euro.
  • Durata: 12-18 mesi
  • Partnership: Da 3 a 6 partner
  • Transnazionalità: almeno 3 Paesi

Nel kit di candidatura sono presenti alcune raccomandazioni da prendere in considerazione prima di presentare la domanda e alcuni documenti utili: il modello di AF offline, una lista di controllo, un simulatore di budget e una guida per l’accordo di partenariato.
Si ricorda che le candidature al primo invito a presentare proposte possono essere presentate esclusivamente attraverso il sistema di monitoraggio elettronico congiunto (Jems) del programma Interreg Spazio Alpino.

Priorità del programma

Nel periodo 2021-2027 il programma Interreg Spazio Alpino cofinanzia progetti che contribuiscono a quattro obiettivi o priorità principali. Ogni priorità può essere declinata in obiettivi specifici, che definiscono la direzione in cui vogliamo sviluppare la regione alpina.

  • Priorità 1 – Una regione alpina verde e climate resilient
  • Priorità 2 – Una regione alpina a zero emissioni di carbonio e resource sensitive
  • Priorità 3 – Innovazione e digitalizzazione a supporto di una regione alpina verde
  • Priorità 4 – Una regione alpina gestita e sviluppata in modo cooperativo

Per una descrizione dettagliata dei contenuti di ogni priorità e degli obiettivi specifici, comprese le informazioni sulle principali sfide, il tipo di azioni e il contributo previsto per EUSALP, si prega di fare riferimento al programma Interreg.


Presentazione
Interreg Alpine Space Small Scale Projects
Scadenza
16/12/2022
Link
Iscriviti alla newsletter