ITA | ENG
7 Luglio 2017

Research Laboratories in the Alpine Area (RE-SEARCH ALPS)

Con il kickoff meeting tenutosi il 6 luglio a Modena, UNIMONT ha dato il via alle attività di ricerca e sviluppo previste nell’ambito del progetto europeo “Research Laboratories in the Alpine Area (RE-SEARCH ALPS)”, finanziato nell’ambito del Programma Connecting Europe Facility 2014-2020 (GA N. INEA/CEF/ICT/A20126/1296967) e proposto in stretta connessione con gli obiettivi previsti dall’Action Group 1 di EUSALP nell’ambito della Ricerca e Innovazione.
Insieme all’Università degli Studi di Milano, il consorzio vede impegnati l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Ingegneria nel ruolo di capofila, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca italiano, il Ministère de l’éducation nationale, de l’enseignement supérieur et de la recherche francese, l’azienda Data Publica-C-Radar.

Obiettivo del progetto è quello di conoscere e mappare – anche attraverso la ricerca semantica -, tutti i Centri di Ricerca e Laboratori operativi nei 7 Paesi e le 48 Regione della Macroregione Alpina al fine di ottenere una quadro d’insieme degli attori che operano nei diversi settori nell’ambito della Ricerca e Innovazione e delle loro specificità e performance. Questo permetterà di stimolare la creazione di network cross-nazionali (e.g funzionali a progettazione europea), facilitare il reperimento e accesso ai servizi che i Centri/Lab già offrono o possono fornire, attivare la collaborazione su tematiche importanti e di comune interesse (e.g. cambiamento climatico, energia), permettere una pianificazione di medio-lungo periodo di tipo economico e strategico in cui ricerca e aziende operano insieme.
I risultati del progetto saranno resi da subito disponibili nella Piattaforma della Conoscenza di EUSALP come open data accessibili anche via mappa 3D della Regione Alpina, gratuitamente per tutti gli utenti.


Iscriviti alla newsletter