ITA | ENG

Scienze e tecnologie agrarie

Il corso fornisce, sulla base di una solida preparazione sugli aspetti teorico-scientifici acquista nella laurea triennale, conoscenze avanzate nell’ambito dei sistemi agrari e zootecnici e forma capacità professionali di alto profilo in grado di utilizzare l’ampio spettro di conoscenze per interpretare, descrivere e risolvere, anche in modo innovativo, problemi in ambito agro-zootecnico, con particolare riguardo per i rapporti tra tecniche di produzione (vegetali e animali) e ambiente. Il corso di laurea fornisce inoltre conoscenze specifiche consentendo di approfondire la preparazione nell’ambito della produzione e della difesa delle colture e in quello della gestione tecnica e di mercato delle imprese agricole e agro-zootecniche.
Alla luce di ciò il percorso formativo del corso di studio in Scienze e tecnologie agrarie si articola su due livelli, la formazione di base nell’area dell’economia e politica agraria, dell’agronomia, del miglioramento genetico, della fertilità e nutrizione delle piante, dell’eco-fisiologia, della meccanizzazione agricola, e la formazione più specificamente indirizzata al settore dell’arboricoltura, delle colture protette, delle zoocolture, della lotta biologica, della gestione del territorio e delle risorse idriche, dell’estimo professionale e del diritto agrario.


Segreteria didattica
Prof. Paolo Sambo
Durata
2 anni
Coordinatore

Prof. Paolo Sambo

Materiale informativo
Costi

Per avere informazioni sui costi di immatricolazione e tasse universitarie si invita a visitare il seguente link

Piano didattico
Iscriviti alla newsletter