ITA | ENG

Scienze e Tecnologie Alimentari

Il corso di laurea magistrale si propone di fornire al laureato conoscenze avanzate nel settore delle scienze degli alimenti, di formare capacità professionali adeguate allo svolgimento di attività complesse di coordinamento e di indirizzo riferibili al settore alimentare, di fornire conoscenze atte a garantire, anche con l’impiego di metodologie innovative, la sicurezza e la qualità degli alimenti.

L’attività professionale del Tecnologo alimentare si svolge prevalentemente nelle Industrie Alimentari e in tutte le aziende collegate alla produzione, trasformazione, conservazione e distribuzione dei prodotti alimentari, nelle aziende della Grande Distribuzione Organizzata, negli Enti pubblici e privati che conducono attività di pianificazione, analisi, controllo, certificazione, nonché in quelli che svolgono indagini scientifiche per la tutela e la valorizzazione delle produzioni alimentari, negli enti di formazione, negli Uffici Studi e nella libera professione.

Il corso di laurea non prevede un’articolazione in curricula od orientamenti ma un adeguato spazio è riservato alla scelta da parte degli studenti, sotto la guida dei docenti del corso di studio, di percorsi formativi che consentano un approfondimento di particolari ambiti produttivi o l’ottenimento di uno specifico profilo occupazionale.


Segreteria didattica
Prof. Luca Simone Cocolin
Durata
2 anni
Coordinatore

Prof. Luca Simone Cocolin

Piano didattico
Iscriviti alla newsletter