ITA | ENG
20 Dicembre 2013

ipromo 2014, ad aprile le iscrizioni

Il Progetto IPromo, nato nel Febbraio 2008, ha come obiettivo principale la creazione di un sistema di formazione che sia di supporto alle decisioni per lo sviluppo sostenibile della montagna grazie ad un insieme di attività didattiche e allo sviluppo di analisi degli aspetti ecologici, tecnologici e socio – economici tipici degli ambienti montani.

Lo svolgimento di corsi e attività di ricerca dell’ IPROMO per la Montagna è inserito nel quadro del “Decennio sull’Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2005 – 2014” istituito dalla Nazioni Unite, ed è in accordo con il capitolo 13 dell’Agenda 21 adottata dalle NU nella Conferenza di Rio de Janeiro nel 1992.

L’attività formativa per la Montagna svolta nell’ambito del programma IPROMO (Memorandum of Understanding tra Facoltà di Agraria e FAO-Mountain Partnership) è stata inserita nel rapporto (pagg. 33 – 34 nel paragrafo Education in mountains delle International Actions) del Segretario Generale, S.E. Ban Ki-moon, alla 68° Sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (30.09.2013).

L’Università della Montagna collaborerà all’organizzazione del corso insieme al Centro NatRisk, al Dipartimento DISAFA dell’Università degli Studi di Torino e all’Università degli Studi di Milano.

Grazie all’Accordo di Programma MIUR – UNIMI (MIUR Uff. III Prot. 1293 del 05/08/2011) che promuove nuove forme di erogazione dell’attività didattica e network nel campo della ricerca, e grazie alla volontà del Prof. Zanini promotore del progetto UNIMONT porterà la sua esperienza nel campo del blended learning, della salvaguardia e dello sviluppo dei territori montani.

È possibile scaricare la scheda di Progetto 2014. A breve pubblicheremo il programma e le modalità di iscrizione.

Clicca qui per vedere il sito.


Iscriviti alla newsletter