ITA | ENG

Snood Kitchen

La Snood Kitchen di Andrea Campi, cuoco e imprenditore dell’Osteria al Dosso di Aprica (SO), è un gatto delle nevi con cucina incorporata, capace di servire piccoli piatti e prelibatezze-à-porter direttamente sulle piste a 2.000 metri d’altezza.
Misura 7 metri di lunghezza e 4 di altezza, per un totale di 11 mila chili e un serbatoio immenso.

Snood Kitchen ha lo scopo di amplificare l’eccellenza del territorio. Andrea ha stipulato accordi con produttori di formaggio, mele e uva, che serve freschi sulle piste, insieme ad uno speck sopraffino realizzato con la stessa tecnica del prosciutto cotto, proposto con rafano e pane al cumino, o alle trote spinate fantastiche: cibi non facilmente consumabili sulle piste, venduti a 5-6 euro e realizzati al momento.

L’innovazione proposta include anche l’aspetto tecnologico: attraverso un piccolo microchip adesivo applicato al casco degli sciatori-clienti, consente una consumazione veloce senza dover maneggiare il portafoglio con guanti e attrezzatura a volte ingombrante.

Andrea ha scritto una lettera al suo paese, comunicando il suo progetto, in modo da spiegare a tutti come operazioni come queste non siano solo fonti di nuovo business ma rendano concreta la possibilità di accendere nuovi riflettori sulle località montane, valorizzandone le risorse.


Sito Web
Geolocalizzazione
Tipo attività
Bar & Ristorante
Iscriviti alla newsletter