ITA | ENG
16 Gennaio 2014

CULTURE DI DONNE IN MONTAGNA: IMPRESA, TRADIZIONI E STORIA

Il progetto “Culture di donne in montagna: impresa, tradizioni, storia”, co finanziato da Regione Lombardia – DG Culture, Identità, Autonomie – portando alla luce l’operato e l’evoluzione della condizione femminile e coinvolgendo direttamente le donne che vivono in montagna, intende, da un lato, promuovere lo sviluppo del capitale umano e sociale in montagna e, dall’altro valorizzare il patrimonio culturale di specifiche tradizioni, identità e realtà imprenditoriali legate alla figura della donna in montagna.

L’attività principale del progetto si basa su un documentario che raccoglie le interviste a donne della val Camonica e Valtellina: imprenditrici, ricercatrici, donne della pubblica amministrazione.

L’ obiettivo è dimostrare l’enorme potenziale delle donne di montagna al fine di incentivare gli enti locali ad investire su questa risorsa e invogliare i giovani a restare nei loro territori dove esistono grandi opportunità di lavoro e sviluppo.

I partner del progetto sono: l’associazione Valtemo, Il Centro Interdipartimentale di Studi Applicati per la Gestione Sostenibile e la Difesa della Montagna GESDIMONT,la fondazione Lombardia Film Commission, la Cooperation Bancaire puor l’Europe (CBE) , l’ente Boston University – Metropolitan College con sede a Bruxelles e l’associazione GreenLight for girls.

 

Il video è stato presentato a Edolo il 27 dicembre 2013 e verrà presentato a Sondrio il 20 gennaio e a Bruxelles il 13 febbraio 2014.


Video
Iscriviti alla newsletter