CONTATTI:

Tel. 0250330500
Email corso.edolo@unimi.it

Progetto promosso da:

MIUR Ministero dell'Istruzione, dell'Iniversità e della Ricerca

 

Università degli Studi di Milano

Il progetto Italian Mountain Lab si presenta a Terra Madre Salone del Gusto

Dal 20 al 24 settembre, a Torino, torna Terra Madre Salone del Gusto, il più grande evento internazionale dedicato al cibo organizzato da Slow Food, Regione Piemonte e Città di Torino in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole alimentari...

leggi

Summer School al Rifugio Garibaldi

All’interno del progetto Italian Mountain Lab – progetto FISR, Fondo integrativo speciale per la ricerca del MIUR, capofilato da UNIMONT-Università degli Studi di Milano in partnership con l’Università degli Studi del Piemonte Orientale e l’Università degli Studi della Tuscia, nell’ambito delle attività di...

leggi

PATRIMONI DI MEMORIE IL TURISMO DELL’APPRENDIMENTO NELLE TERRE ALTE

In virtù della collaborazione in atto nell’Italian Mountain Lab - progetto FISR, Fondo integrativo speciale per la ricerca del MIUR, capofilato da UNIMONT-Università degli Studi di Milano in partnership con l’Università degli Studi del Piemonte Orientale e l’Università degli Studi della Tuscia,...

leggi

racCONTA LA MONTAGNA: cala il sipario sulla prima edizione, nuove idee per i prossimi appuntamenti

A conclusione della prima edizione di racCONTA LA MONTAGNA, nata per ricordare Alida Bruni, l’amica e collaboratrice dell’Università della Montagna – polo di Edolo dell’Università degli Studi di Milano, UNIMONT desidera fare un breve resoconto sul successo dell’iniziativa e ringraziare...

leggi

1st Stakeholder Meeting del progetto Italian Mountain Lab

Mercoledì 9 maggio a Roma, presso il il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), a cinque mesi di distanza dal lancio ufficiale del progetto Italian Mountain Lab (progetto FISR 2016, Fondo integrativo speciale per la ricerca del MIUR), l’Università della...

leggi

Mountain Accelerator Lab…due giorni intensi

Il 4 e 5 maggio uno dei progetti in atto nell’Istituto di Istruzione Superiore “25 Aprile” di Cuorgnè  ha avuto un’accelerazione. Il progetto “Alternanza e territorio”, nato per formalizzare le attività professionalizzanti svolte dagli allievi del corso Costruzioni, ambiente e...

leggi

CO.R.I.MONT. – Che si dice e che si fa per le montagne, nelle montagne italiane

UNIMONT promuove il networking e l’attivazione di un Coordinamento delle Reti Italiane per la Montagna – CO.R.I.MONT. –  per favorire lo scambio tra le reti già attive per lo sviluppo dei territori montani, ponendo  le basi per nuove alleanze future....

leggi

ITALIAN MOUNTAIN LAB:  al via le iniziative di formazione e informazione per i territori montani 

Il partenariato del progetto Italian Mountain Lab,progetto FISR – Fondo integrativo speciale per la ricerca del MIUR - capofilato dal polo di eccellenza UNIMONT,  e che vede lavorare insieme per i territori montani del Paese l’Università degli Studi di Milano, l’Università del...

leggi
UNIMONT

Italian Mountain Lab

imllogo-01

Ricerca e Innovazione
per l’ambiente e i territori di Montagna

Progetto finanziato dal Fondo integrativo speciale per la ricerca (FISR)

Il progetto “Italian Mountain Lab” – Ricerca e Innovazione per l’ambiente e i territori di Montagna, in linea con quanto previsto da processi attivati sul piano nazionale, come la Strategia Nazionale Aree Interne, e su quello europeo, come la Strategia Macroregionale Alpina – EUSALP, prevede di promuovere la costituzione di un laboratorio di alta-formazione e ricerca a presidio delle montagne italiane, che si basi sulla capitalizzazione e il potenziamento delle esperienze esistenti, nonché sulla promozione della collaborazione a livello nazionale e internazionale per l’ampliamento delle attività di ricerca, sperimentazione, trasferimento tecnologico, formazione e supporto alle istituzioni territoriali per lo sviluppo e la valorizzazione della aree montane.

Il Progetto “Italian Mountain Lab” – Ricerca e Innovazione per l’ambiente e i territori di Montagna  viene realizzato dallUniversità della Montagna (UNIMONT) – Centro d’Eccellenza decentrato a Edolo dell’Università degli Studi di Milano in collaborazione con Università del Piemonte Orientale, Università della Tuscia. Il progetto è finanziato e patrocinato dal MIUR e ne vede il coinvolgimento attivo. Il partenariato di progetto si impegna a coinvolgere nelle attività del progetto altre università e istituzioni italiane e straniere che già collaborano con UNIMONT.

Il principale risultato COSTITUIRE UNA PIATTAFORMA ACCADEMICA MULTIDISCIPLINARE, INTERSETTORIALE, PER LE MONTAGNE ITALIANE capace di mettere a fattor comune competenze ed esperienze presenti sul territorio nazionale.

loghi

miur-01

imgiml

STRUTTURA

RESPONSABILITÀ
SCIENTIFICA

  • UNIMONT:
    Anna Giorgi,
    Coordinatore di Progetto e Responsabile Scientifico
  • UNIUPO:
    Cesare Emanuel,
    Responsabile Scientifico
  • UNITUS:
    Gianluca Piovesan,
    Responsabile Scientifico

COMITATO
TECNICO SCIENTIFICO

  • UNIMONT:
    Sara Panseri,
    Gian Battista Bischetti,
    Gian Attilio Sacchi
  • UNITUS:
    Alessandro Ruggieri,
    Alfredo Di Filippo,
    Gianluca Piovesan
  • UNIUPO:
    Luigi Gaido
    Edoardo Tortarolo
    Roberto Barbato

TEAM

  • Ricerca interateneo
  • Progettazione congiunta
  • Formazione e informazione
  • Networking

AREA GEOGRAFICA DI RIFERIMENTO:

L’area geografica dell’intervento su cui si ambisce di incidere è l’intera montagna italiana, ciò grazie all’utilizzo delle tecnologie web per la condivisione e diffusione.

  • Alpi (intero versante sud), presidiata da 2 università in Lombardia e Piemonte
  • Appennini presidiato da 1 università nel Lazio

OBIETTIVI

  • Avviare attività di ricerca e trasferimento tecnologico congiunto su tematiche strategiche per lo sviluppo socio- economico delle aree montane, con particolare riferimento alla creazione di impresa giovanile (greenjobs) e alla gestione del territorio in un contesto in cambiamento socio-culturale e ambientale(climate change)
  • Avviare attività congiunte di formazione, alta-formazione, informazione e qualificazione del capitale umano funzionali allo sviluppo del territorio montano con particolare attenzione all’imprenditoria e alla gestione del territorio;
  • Promuovere la collaborazione tra università, soggetti pubblici e privati, nazionali ed internazionali per la costituzione di una piattaforma intersettoriale per le aree montane, la condivisione delle buone pratiche, delle competenze e delle esperienze utili ad elaborare strumenti e servizi per lo sviluppo delle aree montane.

3 WORK PACKAGES (WP)

The MOUNTAIN-HACK: il primo hackathon della scuola italiana interamente dedicato allo sviluppo dei territori montani

Rivivi qui tutte le emozione del primo hackathon della Scuola Italiana sulla Montagna! GUARDA IL VIDEO!

Ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico

Formazione e informazione

Coordinamento e network

catlist_istituzionaliIl marchio Unimont contraddistingue tutte le attività didattiche e di ricerca sviluppate e/o approvate dall’Università della Montagna, che mirano allo sviluppo e alla valorizzazione dei territori montani, in un’ottica di sostenibilità e salvaguardia ambientale, sociale e economica.

Cerca nel sito

Utilizza questo strumento per cercare all'interno di tutti i contenuti del portale. Per una ricerca più specifica visita le sezioni Didattica, Ricerca e Servizi.

Note Legali

Credits

Il portale di UNIMONT è sviluppato su piattaforma WordPress.

Grafica e programmazione sono a cura di Paper Plane Factory.

Ricerca additiva: Mavida snc