CONTATTI:

Tel. 0250330500
Email corso.edolo@unimi.it

Progetto promosso da:

MIUR Ministero dell'Istruzione, dell'Iniversità e della Ricerca

 

Università degli Studi di Milano

news

scegli la categoria
< indietro

Aiutiamo Stefania e Simone a ricostruire il loro sogno!

21/01/2020 11:21
82605324_184258016298758_631019008899940352_o

21 gennaio 2020 - Due laureati di UNIMONT – polo d’Eccellenza dell’Università degli Studi di Milano, proprietari dell’Azienda Agricola “Cosa tiene accese le stelle” – realizzazione di un sogno in cui hanno creduto sin dai tempi dell’università – hanno bisogno di aiuto per ricostruire l’azienda distrutta da un incendio.

Stefania Reali e Simone Frassini si sono conosciuti presso UNIMONT – polo d’Eccellenza dislocato ad Edolo dell’Università degli Studi di Milano. Terminata l’esperienza al Corso di Laurea Triennale in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano, con passione e determinazione, superando non pochi ostacoli, hanno aperto l’azienda agricola  “Cosa Tiene Accese le Stelle” in Val Trompia (BS).

Stefania e Simone, nel corso degli anni, hanno testimoniato concretamente la loro passione per il territorio montano, decidendo di viverci creando valore attraverso la loro attività imprenditoriale, animando con idee e strumenti appropriati, e con successo, aree che soffrono di spopolamento e perdita di competitività. Interpreti appassionati e preparati di una vocazione alla montagna crescente tra i giovani, hanno spesso raccontato la loro esperienza agli studenti del Polo UNIMONT, partecipando a seminari, incontri, convegni, condividendo criticità e soddisfazioni, contaminando con la determinazione e la passione trasmesse.

L’azienda Cosa Tiene Accese le Stelle si occupava di produzione di piccoli frutti, ortaggi e legumi freschi, confetture extra di frutta, erbe aromatiche, composte di verdura, succhi e miele di flora montana e castagno. Dobbiamo parlare al passato perchè, purtroppo, pochi giorni fa un incendio ha distrutto la loro azienda costruito da zero con tanta faticae la casa dove abitavano con la piccola Matilde di soli 2 anni.

Allo stesso tempo però vogliamo guardare al futuro speranzosi perchè conosciamo la loro forza e caparbietà e sappiamo che sapranno ricostruire la loro azienda: per questo chiediamo a tutti coloro che amano la montagna di dare il proprio contributo affinché Stefania e Simone possano continuare a vivere il loro sogno!

Per aiutare Stefania e Simone con una donazione
IBAN: IT21E3608105138278502578510
Postepay n. 5333 1710 9980 0662
 

878e6faa-3764-4cc0-8192-89d0d6541f31

news correlate

< indietro

legenda icone area news

News
Editoriali
News
Didattica
News
Ricerca
News
Servizi
News
Istituzionali

Cerca nel sito

Utilizza questo strumento per cercare all'interno di tutti i contenuti del portale. Per una ricerca più specifica visita le sezioni Didattica, Ricerca e Servizi.

Note Legali

Credits

Il portale di UNIMONT è sviluppato su piattaforma WordPress.

Grafica e programmazione sono a cura di Paper Plane Factory.

Ricerca additiva: Mavida snc